sabato 24 aprile 2010

The death must go on

[Fonte: Repubblica.it]

Lecco, anziano suicida per strada la gente indifferente scatta foto e continua a mangiare

Mi sembra ovvio. Non aveva partecipato neanche a una fiction.

Non è meravigliosa la gente? Un giorno si strugge e si disidrata davanti alla televisione guardando le immagini di una bara contenente un famoso e celebrato attore, sua moglie distrutta dal dolore e dalla malattia, e il loro datore di lavoro che dispensa sorrisi e battute di condoglianza. Un'altro giorno, invece, continua a sbocconcellare il suo panino con la cotoletta da 3 euri, bere la sua moretti e guardare l'orologio mentre continua a rimuginare se sia il caso di tardare in ufficio per attendere sino a che l'ambulanza non avrà portato via il cadavere che giace a cinque metri dal tavolino. Sono pensieri...

1 commento:

  1. Sempre detto che a Lecco hanno sangue freddo da vendere.

    RispondiElimina

ScaricaBile